Spazio Agorà: Le forme, le superfici, i colori

Il 15 gennaio 2016 Copat ritorna nello spazio Agorà con attività speciale su Le forme, le superfici, i colori.

Nella direzione di questi tre mondi l’esperienza didattica di Copat comunica ai bambini della scuola dell’infanzia e primaria la via per l’arte e l’espressione creativa. Lo spazio di Agorà è laboratorio di eccezione per questa attività. Nel cuore della città e a contatto diretto con materiali e forme da conoscere e osservare con nuovi occhi quattro incontri destinati alle scuole ed a carattere gratuito.

Al mattino: Superfici imprevedibili
L’input alle propria opera, a carattere individuale, sarà la possibilità di provare i materiali proposti (foglie, legno, lamine metalliche a rilievo, stoffe importanti etc.) prima attraverso il tatto e la sensazione in seguito attraverso il frottage: tecnica semplice e facilmente avvicinabile anche da parte dei bambini di 5 anni permetterà il moltiplicarsi di fogli con superfici rilevate e colorate da utilizzare in modi inaspettati.

Al pomeriggio: Trame colorate e magnifiche luci
Portato nelle scuole o realizzato presso il Museo diocesano di Torino il laboratorio conduce dai nobili argenti e tessuti esposti in museo al foglio su cui creare un opera colorata e preziosa. I bambini dai 5 ai 10 anni conosceranno le superfici pregiate attraverso le immagini di opere conservate presso il Museo Diocesano dalle caratteristiche materiali rilucenti: argenti, ori, tessuto ricamati e broccati.

L’attività è gratuita.

Per info e prenotazioni: agoratorino2015@gmail.com – tel. +39 011 4322852
Quando: 15 gennaio 2016 – mattino: 9,000-10,30 / 11,00-12,30 / pomeriggio: 13,00-14,30 / 14,30-16,00
Dove: Spazio Agorà, Piazza Castello, Torino